Financial Coach RiminiGestione portafoglio titoliPortafoglio finanziario

Titolo Alibaba – Ha prospettive interessanti?

Il titolo Alibaba è tra quelli a maggiore capitalizzazione quotati sul mercato americano. Basti pensare che a livello di mercato ha lo stesso valore di Facebook. Spesso si sente dire che è il concorrente cinese di Amazon. Finora lo è stato solo parzialmente. Il repentino cambiamento dovuto alla recente restrizione sanitaria ha portato molti cambiamenti che probabilmente porterà Alibaba a competere presto ed in modo più agguerrito contro Amazon. Vale la pena inserirlo nel portafoglio?

 

Il titolo Alibaba: chi è Alibaba

In questo articolo parliamo di Alibaba e i 40 ladroni… Ma no! Sto scherzando… Parleremo però del titolo Alibaba.
Alibaba è un’azienda online attiva nel commercio elettronico di origine cinese ed è quotata sul listino americano del NYSE (New York Stock Exchange).
Le azioni di Alibaba hanno sottoperformato l’industria del commercio elettronico durante l’anno corrente e quindi le sue quotazioni sono di sicuro interesse.
Questo titolo è particolarmente interessante perchè sta dimostrando un costante miglioramento in termini aziendali soprattutto nel settore del cloud computing.

Se vuoi sapere di più sulla storia di Alibaba, ti invito a leggere il libro che ne racconta la nascita e che trovi su amazon
https://www.amazon.it/Alibaba-dellazienda-cambiato-leconomia-globale-ebook/dp/B071167RVS/

Tornando a noi, in merito al settore del cloud computing, Alibaba ha notevolmente migliorato le prestazioni in questo ramo aziendale e di conseguenza ha visto crescere i propri clienti.

Per quanto riguarda il core business, ovvero la vendita “tradizionale” tramite web, Alibaba ha adottato una strategia di vendita specifica per la clientela al dettaglio che ha contribuito alla crescita collaterale di altri importatori ed esportatori cinesi.
Ovviamente tale crescita è sottoposta a rischi ed incertezze, ma questo vale per Alibaba come per chiunque altro.

In particolare la maggior parte delle aziende ha visto crescere i propri costi a causa del COVID-19, non semplicemente per quanto attiene il tema della sanificazione, ma perchè si è dovuto cambiare strategie e modus operandi nel tempo di uno schiocco di dita.

Inoltre questa situazione ha comportato un accelerazione di tutti i business sul mondo online con il conseguente aumento della concorrenza.

 

Cosa rende interessante il titolo Alibaba?

Ma aldilà di queste considerazioni chiamiamole descrittive, cosa rende interessante (almeno per me) Alibaba?

  1. Tanto per iniziare siamo di fronte ad un colosso la cui capitalizzazione di mercato è della bellezza di 728 Billion che significa la stessa grandezza di Facebook o se vogliamo più di 3 volte Netflix.
  2. Seconda ragione per cui questo titolo è interessante è che rappresenta a tutti gli effetti un anti-Amazon. Il che vuol dire che, viste le recenti tensioni tra USA e Cina, vuoi mai che fra 10 anni il punto di riferimento possa diventare la Cina al posto degli USA e di conseguenza le relative aziende.
  3. Terza ragione, l’azienda ha un indebitamento praticamente nullo.
  4. Quarta ragione, dati di bilancio decisamente solidi e caratterizzati da un costante miglioramento.

Per tutte queste ragioni, ho segnalato la possibilità di entrare sul titolo l’11 Agosto 2020. Coloro che hanno seguito l’indicazione, nel momento in cui sto scrivendo, se lo ritrovano in portafoglio ad un +17%.

 

Vuoi far parte della mia lista?
Per questo mi devi scrivere una email all’indirizzo info@rdfinanza.it con il tuo nome, cognome e numero di cellulare in modo da poterti inserire nella lista. In questo modo riceverai gli aggiornamenti quando ci saranno.

 

Portafoglio titoli online

Intanto sei vuoi dare una sbirciatina al portafoglio ed i titoli in esso contenuti puoi cliccare su questo link https://wallmine.com/portfolios/204177/s/RCEPpv8atuo9fRDmP9UzA5wA
Potrai notare che all’interno del portafoglio non c’è solo Alibaba, ma una serie di titoli la cui selezione accurata è stata fatta sia utilizzando l’analisi tecnica che quella fondamentale e soprattutto dando un’occhiata ai dividendi distribuiti dalle varie aziende.

È una modalità di gestione, in cui oltre ai singoli titoli azionari sono presenti anche ETF obbligazionari.

La domanda che voglio farti ora però è:

Con quale criterio scegli i titoli su cui investire?

Fammelo sapere nei commenti!

Alla prossima!
Roberto D’Addario
Financial Coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *