Azioni non quotate: se le conosci le eviti…

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Portafoglio finanziario, Strategie di investimento, Strumenti azionari

Azioni non quotate, argomento scomodo e scottante. Molti sono i risparmiatori che si ritrovano in portafoglio le azioni o le obbligazioni, soprattutto di banche locali, che non riescono a vendere. Più che un problema, vista la sua diffusione, parlerei di una vera e propria piaga sociale su cui lo Stato garante costituzionale dei risparmi dei cittadini se ne infischia. Non ci sono molte soluzioni da intraprendere ma qualche soluzione c’è, proviamola a scoprire insieme alla proposta di RDFinanza.

consulente finanziario indipendente: i 5 step

Il consulente finanziario indipendente: 5 step per investire

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Psicologia finanziaria, Strategie di investimento

La gestione del patrimonio finanziario e non finanziario sta diventando sempre più complessa. Nuovi strumenti, nuovi prodotti, nuove opportunità che si creano con la globalizzazione. Questo impone quindi una maggiore conoscenza e consapevolezza. Il tempo scarseggia per tutti, ma la delicatezza della materia spesso si interseca con la nostra vita e ci impone di diventare parte attiva nel processo decisionale. Il supporto di un consulente finanziario indipendente può apportare un valore aggiunto nella gestione del patrimonio? Vediamo 5 punti chiave da tenere sotto controllo.

Differenze tra Promotore finanziario e consulente finanziario indipendente

Il promotore finanziario e il consulente finanziario indipendente: cosa c’è da sapere.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Pianificazione finanziaria, Portafoglio finanziario, Strategie di investimento, Strumenti finanziari

Nella giungla finanziaria identificare correttamente il proprio interlocutore è sempre più difficile: consulente, promotore, Advisor c’è né per tutti i gusti. Alla fine si possono commettere due errori: il primo pensare che siano tutti uguali, il secondo non aver compreso bene che tipo di lavoro fanno. Sull’argomento c’è volutamente confusione perché un cliente consapevole diventa pericoloso perché potrebbe non rispondere agli interessi bancari. Ma allora che differenza c’è tra un consulente finanziario indipendente ed un (ex) promotore finanziario? Scopriamolo insieme…

Banca online sicura - Caratteristiche e costi

La banca online è sicura? Posso fidarmi? Mi conviene?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Portafoglio finanziario

Banca online o banca tradizionale? Molto spesso si pone questo dubbio fomentato dal terrore che la banca online non è “concreta” ovvero che non si può toccare ma accessibile soltanto via web. Ma è reale questa differenza? Le banche tradizionali sono davvero più sicure di quelle online? Oppure è soltanto un nostro pensiero che ci fa stare più tranquilli? Scopriamo insieme le differenze.

Rating per le aziende

Rating per le aziende – Cos’è? Da cosa dipende? È uno strumento utile? – Case history

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Portafoglio finanziario

Il rating è un giudizio di sintesi che oltre ad essere utilizzato nel campo degli investimenti è diventato un parametro importante anche in campo aziendale. Le banche assegnano tale parametro alle aziende clienti per valutarne il merito creditizio. È possibile migliorare questo parametro ed avere un rapporto migliore con la propria banca. In genere però il rating è soltanto la punta di un iceberg che identifica le condizioni in cui si trova un’azienda. Scopriamo insieme il motivo.

Banca Marche. Diversificazione del patrimonio finanziario

Come evitare gli errori dei clienti di Banca Marche

Pubblicato il 6 commentiPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Obbligazioni, Portafoglio finanziario

In questi giorni ho letto di tutto sui giornali ed i vari social network, come: “Banche ladre”, “Ci hanno derubato dei nostri sacrifici”, “A noi hanno tolto i soldi mentre i manager ne hanno continuati a prendere”. Una rabbia, una delusione più che comprensibile anche se non sempre condivisibile.

Consulente finanziario:money don't sleep

Il consulente finanziario e la banca 2.0: money don’t sleep!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Psicologia finanziaria, Strategie di investimento

Sento dire: “Ho fatto il mutuo con l’amico del fratello del mio vicino di casa! Persona bravissima” oppure “Le banche fanno schifo, ma io ho un consulente che mi segue bravissimo”… Il sistema bancario e finanziario è disprezzato ma nel particolare nessuno ha problemi…
Di che stiamo parlando? Come ci prendiamo cura del nostro portafoglio finanziario?