Risparmio gestito e diversificazione: cosa guardare?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Gestione degli obiettivi di investimento, Portafoglio finanziario, Risparmio gestito

Risparmio gestito. Sono molte le forme utilizzate come fondi ed ETF. Occorre però scegliere con attenzione il prodotto in cui si investe senza innamorarsi del loro nome. Il rischio è quello di investire sugli stessi strumenti finanziari. Non bisogna guardare la marca. E’ importante vedere se sono a gestione attiva o passiva, quanto costano, se sono a replica fisica o sintetica, quali sono gli strumenti su cui si espone.

Vivere di rendita: è possibile? Oppure è un sogno?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Portafoglio finanziario

Vivere di rendita. E’ il sogno di molti. Qualcuno può farlo, altri non possono. Con le condizioni di mercato di oggi è possibile vivere di rendita? Cosa occorre? In questo articolo ho sviluppato delle simulazioni e delle ipotesi che possono aiutarti nel ragionamento.

Investimenti e fregature: come evitare di lasciarci le penne

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Strategie di investimento

Investimenti e fregature. La dinamica è quasi sempre la stessa. Vai in banca o alla posta perché conosci la persona. Ti fidi. Ma il concetto della fiducia va maneggiato con estrema cautela. Segui le indicazioni che ti vengono fornite. E poi traaac! Scopri dopo un po’ di tempo che qualcosa è andato storto. Vediamo insieme a cosa devi stare attento.

Scelte di investimento ed educazione finanziaria

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Gestione degli obiettivi di investimento, Pianificazione finanziaria, Strategie di investimento

Tutti cerchiamo sempre investimenti redditizi, difficilmente però questa ricerca è contestualizzata alle condizioni di mercato. Sui mercati finanziari c’è una situazione complessa che rende difficile fare delle scelte oggi più che in altri periodi. Cosa significa fare un investimento sicuro? Quali sono gli strumenti finanziari più diffusi nei portafogli finanziari? Scopriamo insieme se un investimento sicuro ci pone al riparo da possibili perdite.

etf come sceglierli

ETF: come si valutano? Quali errori evitare?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Risparmio gestito

Gli Etf rappresentano un valido strumento finanziario da utilizzare nella gestione del patrimonio. Ma prima di utilizzare ed acquistare un ETF è opportuno conoscerne alcune caratteristiche. In questo articolo ho voluto focalizzare gli elementi base da conoscere prima di decidere come e quale ETF comprare. Vediamo insieme come filtrare e valutare le informazioni più interessanti.

Borsa del credito

Rendimento al 5% possibile? Il caso di Borsa del credito

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Strategie di investimento

Nella continua ricerca per i miei clienti di strumenti alternativi con cui poter gestire il proprio patrimonio, mi sono imbattuto in Borsa del Credito un portale innovativo che svolge un’attività interessante oltre a rappresentare una buona alternativa per gli interessati. La valutazione di strumenti alternativi non è una attività adatta a tutti, devono essere infatti presi in considerazione numerosi aspetti. Scopriamo insieme come funziona borsa del credito.

Store First

Quali alternative ai rendimenti nulli? Il caso Store First

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Investimenti immobiliari

Momento difficile per gli investitori. Sul mercato infatti non ci sono delle attraenti possibilità per cui valga la pena impegnarsi. Attualmente il mercato obbligazionario offre dei rendimenti che rasentano lo 0 rendendo praticamente inutile accollarsi un qualsiasi tipo di rischio per poter investire. Quindi le alternativa non sono molte: investire sulla propria persona con viaggi o facendo della formazione, non investire che rimane in questo periodo sempre una idea saggia oppure valutare delle alternative agli strumenti finanziari. Oggi vi parlo del caso Store First.

Errori negli investimenti finanziari

Investitore: quali errori può commettere?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Gestione degli obiettivi di investimento, Pianificazione finanziaria, Psicologia finanziaria

Compri un titolo o uno strumento finanziario. Sei contento della scelta che hai fatto. Lo sei ancora di più se nel giro di breve il titolo aumenta di prezzo. Più sale, più sei contento. Poi però un bel giorno finisce la sua corsa. Ogni giorno perde qualcosa. Ogni giorno vieni assalito dal rimpianto per non averlo venduto prima. Dopo il rimpianto entra in gioco la speranza. Speri che le quotazioni riprendano a salire. Ma quali sono gli errori che commette un investitore? Ma soprattutto perché? Scopriamolo insieme.

Diversificazione finanziaria

diversificazione finanziaria: perchè escludere l’Italia

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Pianificazione finanziaria, Strategie di investimento, Strumenti finanziari

Quando si parla di investimenti, in modo quasi immediato ci imbattiamo nella tematica della diversificazione. Pensando di fare bene, cerchiamo di scovare le soluzioni più sicure e meno legate tra di loro. Spesso però ci dimentichiamo di qualche fattore che a ben vedere non fa altro che concentrare il rischio sul nostro patrimonio. Ma che cos’è e da cosa è composto il nostro patrimonio? Scopriamolo insieme cercando qualche spunto di riflessione.

Come e dove comprare obbligazioni

Come comprare obbligazioni in una mossa!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Gestione degli obiettivi di investimento, Obbligazioni, Pianificazione finanziaria, Portafoglio finanziario

Tra gli strumenti più importanti del panorama italiano ci sono le obbligazioni. Molto conosciuto il loro nome, ma poco usate nella gestione dei propri averi per tanti motivi. Perché non si sa come cercarle, perché non si conoscono, perché non si sa come comprarle. Vediamo come e dove si cercano e anche cosa ci serve per comprarle.

consulente finanziario indipendente: i 5 step

Il consulente finanziario indipendente: 5 step per investire

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Psicologia finanziaria, Strategie di investimento

La gestione del patrimonio finanziario e non finanziario sta diventando sempre più complessa. Nuovi strumenti, nuovi prodotti, nuove opportunità che si creano con la globalizzazione. Questo impone quindi una maggiore conoscenza e consapevolezza. Il tempo scarseggia per tutti, ma la delicatezza della materia spesso si interseca con la nostra vita e ci impone di diventare parte attiva nel processo decisionale. Il supporto di un consulente finanziario indipendente può apportare un valore aggiunto nella gestione del patrimonio? Vediamo 5 punti chiave da tenere sotto controllo.

Investimenti finanziari sicuri

Investimenti finanziari sicuri ovvero come sentirsi figli della gallina bianca

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Gestione degli obiettivi di investimento, Pianificazione finanziaria, Psicologia finanziaria, Strategie di investimento

“Ma io non ci voglio perdere!” affermazione che mi capita di sentire spesso. Comprensibile, ma non sempre condivisibile. Spesso ci focalizziamo su prese di posizione perdenti perché non siamo capaci di ammettere una sconfitta. Basterebbe invece alzare lo sguardo per vedere che a fronte di una porta chiusa potremmo trovare un portone. Non è un problema di patrimonio e nemmeno di orizzonte temporale. È un problema di come ci poniamo. Esiste una soluzione?

Investimenti finanziari e petrolio

Petrolio si, petrolio no: questo è il problema!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Gestione degli obiettivi di investimento, Investire nel Petrolio, Pianificazione finanziaria, Portafoglio finanziario

Il petrolio ancora una volta è stato protagonista della scena politico economica nazionale ed internazionale. L’andamento del suo prezzo e della sua produzione influenzano in modo decisivo le dinamiche politiche ed economiche di molti nazioni e quindi ha una rilevanza mondiale. È possibile sfruttare la forza o la debolezza delle quotazioni del petrolio nella gestione del nostro patrimonio?

Buono postale fruttifero

Titoli di stato e polizze assicurative: sono privi di rischio?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Gestione degli obiettivi di investimento, Obbligazioni, Pianificazione finanziaria, Portafoglio finanziario

Italiani popolo di risparmiatori, definito nella comunità finanziaria “BOT people” per la particolare predilezione sui titoli di Stato nostrani. Dopo l’immobiliare infatti i titoli di Stato e loro surrogati come i buoni fruttiferi rappresentano un cavallo di battaglia per i risparmiatori. Insieme a questi strumenti ricoprono una bella fetta anche le polizze assicurative a capitale garantito. Ma rappresentano davvero una opportunità? Cosa si annida all’interno delle polizze?

Investimenti immobiliari

Immobiliare è un buon investimento? Dove comprare?

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Investimenti immobiliari, Strategie di investimento

L’immobiliare è un investimento che è sempre piaciuto agli italiani. Perché è concreto, lo si può toccare ma soprattutto non è soggetto a oscillazioni di mercato, non perché non lo sia ma semplicemente perché non vendendosi la quotazione in tempo reale lascia da parte ogni preoccupazione. Poi ogni tanto arriva la manutenzione di turno, la tassa di turno a ricordarci che anche questo investimento non è esente da problematiche. Ma siamo proprio sicuri che investire nel settore immobiliare sia una buona idea? E se lo fosse perché piuttosto che valutare il mercato italiano non valutare il mercato estero? Troppo difficile? Molto meno di quello che si possa pensare…