Servizi di financial coaching

PER PRIVATI
Prima di esporre nel dettaglio le tipologie di servizi che è possibile erogare, voglio precisare qual è lo scenario etico, professionale e umano in cui mi è possibile operare.

 

Quando ti posso aiutare?

Investire vuol dire assumersi dei rischi.
Assumersi dei rischi significa prendersi una responsabilità.
Per questo motivo ritengo che l’attività di investitore non sia delegabile a nessun consulente o figura terza perché l’assunzione di rischio e la presa di responsabilità è personale e nessun altro può prenderla al posto tuo.

Investire è un’attività che può essere imparata e deve essere imparata dall’investitore.

Investire significa aprire i propri orizzonti conoscitivi e non limitarsi ai semplici strumenti finanziari. Le possibilità di investimento sono diverse, molte delle quali a sostegno dell’economia reale (progetti immobiliari in Italia e all’estero, partecipazioni in società, progetti agricoli, microfinanza, metalli preziosi, ecc…).

Grazie alla globalizzazione oggi è possibile avere una finestra sul mondo senza limitarsi agli investimenti cartacei (fondi, etf, obbligazioni, azioni, ecc…).

Questo è il mio lavoro. Non erogo per nessun motivo consulenza personalizzata sugli investimenti perché se tu investi, tu ti assumi dei rischi, tu prendi la responsabilità e tu devi decidere cosa è giusto per te.

Se vuoi imparare ad essere un investitore senza aspettarti che qualcuno ti dica cosa fare con i tuoi soldi, allora sei nel posto giusto.
Prendersi la responsabilità delle proprie scelte di investimento è la differenza che c’è tra sentirsi dire cosa fare con i propri soldi e sapere cosa fare con i propri soldi.

 

Quali sono le condizioni in cui NON posso erogare un servizio di coaching? Quando NON ti posso aiutare?

  • Quando non vuoi essere parte attiva nel processo di investimento ma ti aspetti di trovare qualcuno che ti dia la ricetta magica per moltiplicare il tuo patrimonio.
  • Se non vuoi essere parte attiva del processo decisionale. Quindi se non sei disposto ad imparare e a seguire un percorso che ti porti a prendere in autonomia le decisioni per investire.
  • Se non sei disposto a riconoscere e quindi a remunerare la mia professionalità.

Se pensi che io possa esserti utile, qui di seguito trovi l’elenco dei servizi che posso svolgere per te.

 

Coaching per privati

  • Analisi del portafoglio di investimento.
  • Analisi polizze assicurative.
  • Assistenza presso intermediari finanziari.
  • Verifica delle condizioni sui contratti di mutuo oppure su nuove richieste.
  • Percorso di financial coaching. Una serie di incontri in cui ti spiego le possibilità di investimento in campo finanziario e non finanziario aiutandoti a capire se sono compatibili con i tuoi obiettivi.

 

Formazione finanziaria per privati e aziende

  • All’interno del mio sito puoi trovare numerosi articoli scritti in questi anni che ti aiutano a capire come ho lavorato, come lavoro, ma anche a comprendere meglio alcune dinamiche in ambito finanziario. Per rimanere in contatto con me puoi iscriverti alla mia newsletter cliccando su questo link

http://www.rdfinanza.it/investimenti-sicuri-esistono-davvero-pdf/.

In questo modo potrai ricevere delle email di aggiornamento quando disponibili (qualche email in un mese, nulla di oppressivo).

  • Organizzo periodicamente dei corsi di formazione di educazione finanziaria che vengono svolti in aula e che sono rivolti sia ai privati che alle aziende il cui scopo è quello di imparare il “linguaggio bancario” e saper dialogare con la tua banca.

 

Modalità di contatto

Per avvalerti del mio supporto mi puoi contattare in due modi:

  • Attraverso il servizio on line/on demand
  • Attraverso Skype previo appuntamento  da richiedersi via email.
  • Di persona presso il mio ufficio previo appuntamento da concordarsi via email/telefono. Trovi tutti i miei recapiti qui: http://www.rdfinanza.it/contatti/

Qualsiasi modo tu scelga per contattarmi, il primo appuntamento è da considerarsi libero da impegni per entrambi. Tu non spenderai nulla, io non prenderò alcun impegno professionale. Lo scopo del primo contatto è per entrambi di natura conoscitiva per capire se ci sono le basi per un rapporto professionale e di reciproca soddisfazione.

Se entrambi decidiamo di proseguire con il rapporto professionale le principali modalità sono le seguenti:

  • Contratto di coaching su base annua. Incontri programmati in cui ti aiuto a comprendere le dinamiche degli investimenti di diversa natura.
  • Un supporto a richiesta ovvero su base oraria.

Sono un formatore e un coach. Non rispondo a richieste di consulenza. Lo spazio per opinioni, confronti e condivisioni è nei commenti sotto ogni articolo di questo sito.