Financial coach: domande frequenti sull’attività

Domande frequenti sull’attività di financial coaching (FAQ)

Spesso mi vengono poste domande sull’attività di Financial Coaching; ne riporto alcune, con le mie risposte.

Chi è il Financial Coach?

Il Financial Coach è un libero professionista, come un commercialista o un avvocato. Scopo principale del Financial Coach è quello di rendere comprensibili e spiegare le dinamiche delle diverse possibilità di investimento presenti sui mercati.
Il Financial Coach affianca inoltre il cliente nella individuazione dei propri obiettivi finanziari e di vita verificando periodicamente con il cliente lo stato dei fatti.
Il Financial Coach lavora su esclusivo conferimento di incarico del cliente, dal quale viene remunerato. Non ha alcun accordo, mandato o contratto di agenzia con banche, assicurazioni e SIM.

 

Quanto costa avvalersi di un Financial Coach?

Dipende dal tipo servizio offerto e dal tipo di progettualità che si decide di portare avanti. Le possibilità sono comunque di due tipi:

  1. Corso di formazione (in cui vengono affrontate buona parte delle dinamiche finanziarie) che ha una durata complessiva di un giorno e di cui trovi maggiori dettagli nella pagina riguardante i corsi di formazione finanziaria.
  2. Assistenza e verifica nello sviluppo di un progetto aderente ai propri obiettivi personali (pianificazione).

 

Chi può essere interessato al coaching finanziario?

  • Chi desidera avere maggiore dimestichezza in ambito finanziario.
  • Chi vuole un trainer (un allenatore finanziario) nella propria vita che lo aiuti ad individuare e verificare i propri obiettivi finanziari.
  • Chi vuole assumere maggiore consapevolezza nelle scelte finanziarie.
  • Chi vuole avere un panorama completo delle possibilità di investimento compreso quelle non finanziarie.

Perché rivolgersi ad un Financial Coach?

Perché il miglior consulente finanziario di ognuno di noi siamo noi stessi. Questo implica per forza di cose che bisogna acquisire elementi e consapevolezza in quello che si fa. Troppe volte ho visto persone seguire le indicazioni di terze parti e trovarsi con investimenti non voluti e sconosciuti tra i propri investimenti.
Questo significa che non ci sono molte alternative: o metti in pratica ciò che ti viene indicato da qualcuno oppure prendi padronanza delle tue scelte di ciò che fai. Il Financial Coach ti supporta in quest’ultimo tipo di attività.

Bisogna cambiare banca per avvalersi di un Financial Coach?

No. Puoi usare la banca che vuoi, anche se ti aiuterò ad identificare ed evidenziare le differenze tra diversi fornitori di uno stesso servizio (in termini di efficienza e costi).

Perché devo servirmi dovrei avvalermi dell’assistenza di un Financial Coach quando banche, posta e promotori finanziari prestano consulenze gratuite?

Quelle consulenze gratuite vengono erogate e finalizzate alla vendita dei prodotti che una determinata struttura offre. Molto spesso i prodotti hanno delle commissioni di gestione che remunerano così la consulenza gratuita fornita. Inoltre ti viene offerto ciò che quella struttura ha da venderti quindi diventi parte passiva di un processo di vendita. Subisci ciò che ti viene indicato.

Quali garanzie posso avere avvalendomi dell’operato di un Financial Coach?

Sarai tu a decidere tempi e modi di quello che intendi fare. Questo implica il maggior livello di sicurezza e garanzia perchè nessun altro oltre te ha accesso al suo conto.

Avvalendomi di un Financial Coach posso avere la massima tutela dei miei dati personali?

Sì, nel pieno rispetto della normativa vigente. Inoltre i tuoi dati non verranno mai forniti a terze parti o strutture esterne.