Investire o risparmiare? Questo è il problema…

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Educazione finanziaria, Financial Coach Rimini

Quante volte nella vita facciamo cose nella media? Ma perchè facciamo cose nella media? Chi non desidera il massimo ed il meglio per se stesso? Questa dinamica purtroppo avviene anche negli investimenti. Piuttosto che essere concentrati su quale possa essere la soluzione più efficiente ed ottimale ci accontentiamo di soluzioni povere, scontate e nella media del pensiero comune. Questo di fatto è un problema di mindset che ci trasciniamo da quando siamo piccoli. Essere investitori vuol dire assumersi dei rischi e comprenderli per poi prendere la decisione di accettare o meno quei rischi. Per comprendere bene i rischi occorre però fare delle azioni. Vediamo perchè abbiamo questi limiti e come superarli.

Diversificazione si, ma anche no!

Diversificazione: si, ma anche no!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Misteri finanziari

Diversificazione. Cruccio di tutti gli investitori.
Ognuno di noi, quando si parla di investimenti, si è prima o poi scontrato con il termine diversificazione.
In generale quello che tutti sappiamo è che non bisogna mettere tutte le uova in un paniere per evitare che si possano rompere tutte.
Ora la domanda è: stanno davvero così le cose?

Investire nell'acqua una risorsa unica

Investire nell’acqua: una risorsa unica!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Strumenti azionari

Investire nell’acqua i propri risparmi, può essere una buona alternativa?
La complessa situazione dei mercati finanziari in questi ultimi tempi, ci mette di fronte a scelte sempre più complesse soprattutto per quanto riguarda gli investimenti.
I conti correnti, i conti deposito (anche quelli più “virtuosi”)?
E le obbligazioni?

Investire nel legno perchè quali opportunità

Investire nel legno: perchè? Quali opportunità?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Portafoglio finanziario, Strumenti azionari

Investire nel legno, di questi tempi è una buona opportunità? Ma come si fa a investire nel legno? Proviamo a capire le caratteristiche di questa asset class. Investire nel legno: quali caratteristiche? Il settore del legno risulta particolarmente interessante come comparto da valutare per un investimento. E’ un settore ciclico, ovvero influenzato positivamente dai cicli economici positivi. Infatti in un contesto di espansione la domanda tende ad aumentare (settore imballaggi, case, mobili, ecc…) e di conseguenza il suo prezzo ovvero quello delle aziende produttrici. L’aspetto interessante di questa materia prima è che in fase espansiva, per ovvi motivi legati alla produzione, non riesce a rispondere in modo veloce ai picchi di domanda. In funzione di questo, il prezzo per le forniture di legname viene stabilito in modo anticipato. Da un certo punto di vista questo aspetto consente una maggiore stabilità dei prezzi ed un monitoraggio della domanda potendo prevedere le prospettive future per questa materia prima. Da un punto di vista degli investimenti invece possiamo considerare investire nel legno alla pari di un investimento in una obbligazione zero coupon. Ovvero un investimento che non produce flussi di cassa ma che matura la sua redditività con il raccolto alla scadenza. Per questo motivo i gestori di questi investimenti, tendono a diversificare su produzioni con diverse scadenze di raccolto. Investire nel legno: quali prospettive? Come riportato dalla testata giornalistica Business Insider, le prospettive per questo tipo di investimento sono ottime. Infatti la domanda di legname nel mondo, cresce in modo verticale e […]

Investire in criptovalute conviene

Investire in criptovalute: conviene? Cosa c’è da sapere?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Misteri finanziari, Strumenti monetari

Investire in criptovalute è un argomento di moda in questi periodi. Proviamoci a capire qualcosa. Investire in criptovalute… cosa è una criptovaluta? Una criptovaluta, è una moneta digitale. Nel mondo tradizionale esistono le banche centrali che stampano e immettono moneta nel sistema economico rispondendo quindi ad una autorità identificata. Una criptovaluta invece viene creata da algoritmi presenti in tutto il mondo. Algoritmi talmente complessi che non è sufficiente un solo centro dati, ma occorre il supporto di più unità partecipanti che possono essere dislocate nel mondo. Una moneta ha valore quando viene riconosciuta come mezzo di pagamento. In seguito a questo fenomeno, come qualsiasi altra cosa che si compra o si vende, il suo valore dipende dalla domanda e dall’offerta. Investire in criptovalute, perché piacciono? A differenza di quanto avviene con un tradizionale strumento di pagamento (per esempio bonifico o pagamento con carta di credito), l’uso di criptovalute non prevede una banca come intermediario. Vuol dire che Tizio, al pari di come si manda una email, può inviare dei soldi a Caio. Un procedimento immediato che vede soltanto due controparti: Tizio e Caio. Prima di capire come si fa ad investire in criptovalute, vediamo qualche altra informazione. La prima criptovaluta creata, e la più conosciuta, è stata il Bitcoin. Il bitcoin è nato nel 2008 ed è quella che gode del maggior riconoscimento. Basti pensare che in alcuni stati è possibile addirittura pagarci le imposte! Il suo valore risulta abbastanza elevato se paragonato alle altre criptovalute e a quelle tradizionali. […]

EURUSD dove andrà e come si leggono le coppie di cambio

EURUSD dove andrà e come si leggono le coppie di cambio?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Analisi tecnica dei mercati finanziari, Diversificazione negli investimenti finanziari, Portafoglio finanziario

EURUSD è uno dei principali cambi osservati sul mercato. Appartiene quindi a quelli comunemente detti “major”. In linea di massima l’andamento di EURUSD influenza tutti gli altri cambi e cross valutari rispetto all’Euro e rispetto al Dollaro. Ma quando leggi EURUSD, GBPUSD, EURGBP, USDJPY cosa vuol dire? Come si leggono? Dove andrà il cambio EURUSD? EURUSD, Come si legge un rapporto di cambio. Quando ti trovi di fronte ad un rapporto di cambio o cross valutario, bisogna tenere a mente che la prima valuta è quella che compri, la seconda è quella che vendi. Quindi, per esempio, se compri un lotto EURUSD vuol dire che stai comprando EUR e di conseguenza vendi USD. Per una semplice relazione matematica quindi, se vendi EURUSD vuol dire che vendi EUR e stai comprando USD. Quindi devi indicare l’operazione di acquisto con + . L’operazione di vendita con – . A questo punto sai che quando leggi un rapporto di cambio o un cross valutario è come se fosse scritto (+)EUR/(-)USD. Quindi se compri, ovvero +, sai dalla nota relazione matematica che + per + = + mentre +per – = – . Ovviamente se vendi, ovvero -, per la stessa ragione appena esposta sai che + per – = – mentre – per – = + . Ed ecco spiegato perché se compri EURUSD oppure un altro rapporto di cambio o cross valutario compri la prima valuta e vendi la seconda. Mentre se vendi EURUSD o un altro rapporto di cambio o cross […]

Acquistare azioni le cose da sapere prima di comprarle

Acquistare azioni: le cose da sapere prima di comprarle!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Analisi tecnica dei mercati finanziari, Diversificazione negli investimenti finanziari

Acquistare azioni… Oggi ti voglio parlare di questa attività che ha provocato qualche amaro dispiacere ai malcapitati di Banca Etruria, Veneto Banca, Monte dei Paschi, Tiscali, Seat Pagine Gialle). Acquistare azioni non è un gioco! La prima cosa da sottolineare, è che se sei amante delle scommesse, allora fai le scommesse! Non acquistare azioni! C’è sicuramente chi “gioca” in borsa, ma ci sono anche i professionisti, come avviene nello sport! Per acquistare azioni, bisogna innanzitutto stabilire dei criteri. Esistono tantissimi siti d’informazione (o disinformazione) finanziaria che propongono analisi e raccomandazioni per acquistare azioni. Alcuni suggeriscono di acquistare azioni proponendo i giudizi emanati dalle banche d’affari con i loro famigerati buy (acquistare) o sell (vendere) e i target price! Non entro nel merito della validità delle analisi, certamente un ragionamento vale la pena farlo. Se per acquistare azioni c’è chi vi vende i segnali dietro pagamento, non sarebbe più conveniente per i venditori di segnali mettere in pratica i suggerimenti? Non metto in discussione il sistema dei segnali, voglio solo farti riflettere che se qualcuno pubblicizza troppo questo servizio è molto probabile che sia un venditore di fumo… Spesso le cose migliori, quindi anche acquistare azioni, sono quelle che non hanno bisogno di troppa pubblicità. Acquistare azioni… ma che cosa è un’azione? Prima di acquistare azioni, sarebbe opportuno sapere almeno cosa sono le azioni. L’azione è una quota di proprietà di una società quotata, che dà diritto: –          a ricevere gli utili aziendali a fine anno ( proporzionali al numero di azioni detenute in portafoglio); –          partecipare […]

Indipendente per vocazione!

Indipendente per vocazione!

Pubblicato il 8 commentiPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Psicologia finanziaria, Strategie di investimento

La scelta di raccogliere in un libro la mia storia personale e alcune testimonianze da parte dei clienti, nasce con l’idea di far conoscere quali sono gli aspetti di una consulenza finanziaria indipendente.
Scegliere la consulenza finanziaria indipendente, significa innanzitutto voler essere protagonisti nella gestione del proprio patrimonio.
Questo ovviamente implica un lavoro da parte del consulente, ma anche e soprattutto da parte del cliente.

investimenti sicuri e garantiti

Investimenti sicuri e garantiti: finalmente li abbiamo trovati!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Pianificazione finanziaria

Investimenti sicuri e garantiti. Finalmente dopo tante richieste e tanta ricerca, ho trovato gli investimenti sicuri garantiti. Si, hai letto bene. Ma prima di svelarti il segreto, è necessario fare qualche piccolo passo indietro. Investimenti sicuri e garantiti: perché sono tanto cercati? Nel mio lavoro “Investimenti sicuri: esistono davvero?” che ho scritto per te e che puoi consultare gratuitamente lasciando la tua email, ho descritto la dinamica che ci spinge a cercare gli investimenti sicuri e garantiti. La cosa paradossale se ci rifletti, è che tutti noi siamo coscienti e consapevoli che nella vita non esistono certezze, tranne una. Eh già, se proprio si vuole fare un investimento garantito che possiamo annoverare tra gli investimenti sicuri e garantiti bisogna recarsi in comune e chiedere informazioni per l’acquisto di un loculo. Tutto il resto, per quanto vi facciano vedere carte e scartoffie o per quanto ognuno di noi possa avere la percezione che esistano investimenti sicuri e garantiti nella realtà non esistono. Investimenti sicuri e garantiti, quello che ci piace sentirci dire. Ho scritto più volte che l’uomo non è fatto per perdere. Di conseguenza, anche negli investimenti, cerca degli ancoraggi mentali che gli forniscano questa certezza. Per esempio, molti investono in assicurazioni (di svariato genere) perché la sola parola “assicurazioni” ci fa sentire tranquilli ed immuni alla perdita. Ma in che cosa investono le assicurazioni? Sei proprio sicuro che si tratti di investimenti sicuri e garantiti? Quanto costano? Qualcuno, per “non saper ne leggere né scrivere” si affida ai buoni fruttiferi postali. Perché tanto […]

come-gestire-i-risparmi-senza-ansia-e-paura

Come gestire i risparmi senza ansia e paura?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Pianificazione finanziaria

Come gestire i risparmi senza essere assaliti da ansia e paura ad ogni minima oscillazione? Spesso abbiamo la pessima abitudine di verificare ogni giorno lo stato del portafoglio anche se questo atteggiamento non è compatibile con i nostri obiettivi. Ma che funzione hanno gli obiettivi? E’ possibile seguire delle linee guida per evitare le brutte sorprese?

su-cosa-investire-nel-2017-un-possibile-scenario

Su cosa investire nel 2017? Un possibile scenario

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Strategie di investimento

Su cosa investire nel 2017? Sarebbe bello poter avere la sfera di cristallo per fare le mosse giuste al momento giusto. Siamo a conoscenza delle circostanze di oggi, possiamo quindi solo fare qualche considerazione e valutare alcune informazioni per provare a capire come poterci muovere per il prossimo anno. Scopriamolo insieme!

gestione del patrimonio come si fa

Gestione del patrimonio: come si fa?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Pianificazione finanziaria

Gestione del patrimonio, attività complessa che non si può esaurire alla scelta del solo strumento finanziario. Bisogna infatti considerare diversi fattori che una volta individuati danno luogo alla scelta degli strumenti da scegliere per investire. E’ certamente un lavoro richiede tempo e anche competenze. Quindi c’è chi vi accompagna nelle scelte chi invece le scelte le fa per voi. Cerchiamo di capire come fare.

Vivere di rendita: è possibile? Oppure è un sogno?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Diversificazione negli investimenti finanziari, Gestione degli obiettivi di investimento, Portafoglio finanziario

Vivere di rendita. E’ il sogno di molti. Qualcuno può farlo, altri non possono. Con le condizioni di mercato di oggi è possibile vivere di rendita? Cosa occorre? In questo articolo ho sviluppato delle simulazioni e delle ipotesi che possono aiutarti nel ragionamento.